WEB RADIO

Music Star Jovanotti
 
Music Star Coldplay
 
RMC Hits
 
RMC 90
 
Music Star Zucchero
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
RMC Great Artists
 
RMC Marine
 
RMC Love Songs
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Festival
 
RMC Duets
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
MC2
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 

Lavoro d’ufficio e corpo in forma: ecco i trucchi per prepararsi all’estate

Tanti accorgimenti utili per combattere la vita sedentaria e prepararsi all’arrivo della bella stagione

Lavoro d’ufficio e corpo in forma: ecco i trucchi per prepararsi all’estate

Il tempo per l’allenamento è sempre poco e lavorare stando seduti tutto il giorno non rende il processo di remise en forme più facile. Il rischio di sovrappeso è direttamente collegato a una vita sedentaria e tenere a bada peso e salute è più difficile se si fa lavoro d’ufficio.

Ecco alcuni stratagemmi studiati da Hank Klinger, esperto di fitness e blogger, in grado di fare davvero la differenza e arginare il mix letale lavoro-sedentarietà. Per rimettersi in forma in men che non si dica!

1. Mangiare 4-5 volte al giorno è importante per tenere attivo il metabolismo e alta l’energia. L’ideale è consumare spuntini leggeri, come uno yogurt o un frutto.

2. Prendersi una pausa di 25 minuti ogni quattro ore invece che pochi minuti ogni ora, facendo una passeggiata o un leggero stretching.

3. Praticare esercizi di respirazione per allentare lo stress e migliorare l’ossigenazione del sangue, favorendo un’azione antiossidante e allontanando i radicali liberi. I respiri profondi stimolano inoltre il metabolismo e aiutano a concentrarsi meglio su ciò che si sta facendo.

4. Praticare stretching e allungamento muscolare a fine giornata richiede soltanto 5-10 minuti, ma migliora la circolazione e la flessibilità, migliorando la postura (e facendo sembrare più magri per effetto ottico immediato) e riducendo lo stress. Basta anche piegarsi fino a toccare le punte dei piedi con le dita.

5. Evitare di cenare tardi: è meglio farlo almeno quattro ore prima di coricarsi, se possibile. Oltre a migliorare la qualità del sonno, aiuta a ridurre l’immagazzinamento dei grassi.

6. Evitare i “Tre Bianchi” nocivi, cioè zucchero bianco, farina bianca e sale. I primi due sono raffinati e pieni di calorie non facilmente digeribili (farina) o che causano dipendenza (zucchero), mentre il terzo in elevate quantità è da evitare per salvaguardare la pressione arteriosa.

7. Favorire proteine e vegetali che danno più energia, sono fonti pregiate di elementi nutritivi e hanno molte meno calorie rispetto a carboidrati e grassi.

8. Parcheggiare più lontano, preferire le scale all’ascensore, insomma approfittare di ogni occasione per muoversi e bruciare calorie extra.

9. Sostituire il caffè con il tè verde, che contiene potenti antiossidanti e purifica pelle e organi, contrastando i radicali liberi. L’ideale? Un termos da sorseggiare nell’arco della giornata.

10. Rilassarsi con un nuovo hobby che permetta di staccare la mente e ridurre le tentazioni derivanti dalla fame nervosa. Bastano 20 minuti al giorno.

In Evidenza