STADIOMiss Nostalgia

PREASCOLTO

STADIO
Tutti contro tutti (feat. Vasco Rossi)

nuova musica italiana consigliata da Beppe Cuva

Il brano, scritto da Gaetano Curreri e Saverio Grandi, è interpretato dagli Stadio con un’incursione dello stesso Vasco. Una vera e propria sorpresa, come racconta Gaetano Curreri:

“Me l’ha fatta Vasco la sorpresa! Quel giorno che è venuto a trovarmi in studio mentre stavo registrando il brano e lo stavo cantando. Improvvisamente si è alzato dal divano, è entrato in studio, si messo le cuffie poi …”alla faccia”…lo ha cantato lui il ritornello, quella frase che evidentemente sentiva nelle sue corde: <<Non c’è più vergogna, hai le spalle al muro. Non vince il più bravo ma il più furbo di sicuro>>. Buona alla prima, naturalmente, l’incursione del Blasco è stata registrata e ovviamente è rimasta. E’ un cameo quel ritornello, e arriva al momento giusto !!!”.

Now on air