MARCO ROTELLITi proteggerò

PREASCOLTO

MARCO ROTELLI
Ti proteggerò

nuova musica italiana consigliata da Beppe Cuva

Arriva sempre il momento in cui si desidera svoltare per esplorare posti nuovi, per dimostrare a se stessi e forse anche agli altri che si può fare, che seguire l'istinto è una condizione naturale, da assecondare e così Marco Rotelli svolta e prende una china “rock”, forse inaspettata ma evidentemente aveva bisogno di andare oltre, di mostrare un altro lato di se stesso.

“Ti proteggerò” racconta un Marco determinato e forse ulteriormente maturato in questo primo anno artistico che lo ha visto protagonista di brani d'amore legati all'album d'esordio “Il mio domani” e così l'artista sperimenta suoni più rock, testi più emancipati.
“Questo percorso- ci tiene a sottolineare Marco Rotelli- non è stato fatto perché credo di aver raggiunto un obiettivo e quindi mi sento pronto per il passo successivo. E' davvero una parte di me che mi sento di condividere. Spero di essere capito, come lo sono stato per brani più pop melodici”.

Now on air