DOLCENERA Un peccato

NUOVA MUSICA ITALIANA

DOLCENERA
Un peccato

Nuova musica italiana consigliata da Beppe Cuva

“Un Peccato” nasce da un immaginario sonoro che vuole richiamare il primordiale, la giungla, con la sua ritmicità scandita da loop di suoni che richiamano la natura, con un sound di chitarra preso in prestito dall’heavy metal per essere portato idealmente in India ad emulare il barrito di un elefante, con il gong della Cina, il koto della musica tradizionale giapponese che è strumento portante del brano e l’arpa dell’estremo oriente. Il tutto è visto e trattato in una prospettiva di modernità che ha portato ad inserire synth ed una particolare cassa intonata caratterizzata da frequenze di sub bassi.

In questo mondo sonoro c’è la presenza dell’uomo e della donna che, con lo schiocco delle dita non perfettamente a tempo, contribuiscono alla “parte naturale” della ritmica del pezzo quasi a scandire le stagioni della vita, con l’innata capacità di amare e distruggere.

Now on air