Francesca Michielin – Battito di ciglia

NUOVA MUSICA ITALIANA

Francesca Michielin – Battito di ciglia

Nuova musica italiana consigliata da Beppe Cuva

Firmato dalla stessa Francesca, da Fortunato Zampaglione e da Michele Canova (produttore di alcuni dei più grandi artisti della musica italiana come Giorgia, Biagio Antonacci, Marco Mengoni, Tiziano Ferro e Lorenzo Jovanotti), già autori de “L’amore esiste”, "Battito di ciglia" ha come tratto distintivo il sound elettronico, ma non perde la sua anima pop.

Il particolare arrangiamento del pezzo richiama la pulsazione del cuore e il ritmo cadenzato del battito di ciglia. Un brano fresco, dalla sonorità internazionale, coerente con il precedente singolo ma molto originale per la scena musicale italiana. Dopo aver celebrato l’amore universale e la speranza per tutto ciò che di bello riserva la vita con “L’amore esiste”, Francesca Michielin si sofferma questa volta su un’altra sfaccettatura dell’amore.

Battito di ciglia” parla delle inquietudini del cuore, quelle che ci fanno perdere nei labirinti della mente, della paura e dell’inaspettato. "Ama l’amore non amare me" è per Francesca il messaggio cardine di tutta la canzone. Talvolta si vuole bene a qualcuno in maniera “sbagliata”: si pensa di poter possedere una persona, tenerla legata a sé, impigliarla nella propria ragnatela. L’amore è libertà e non un brutto sogno dal quale ci si vuole risvegliare.

Now on air