Il bicchierone di latte caldo prima di andare a dormire

RMC DOC- Starbene

Il bicchierone di latte caldo prima di andare a dormire

Ecco perché bere un bicchiere di latte prima di dormire concilia il sonno

Il bicchierone di latte caldo prima di andare a dormire: un classico e naturale rimedio per favorire il riposo notturno. È proprio così, perché il latte contiene diverse sostanze fondamentali per la mente e per il sonno, in grado di favorire il nostro buonumore.

Il latte contiene triptofano e melatonina. La melatonina è un ormone fisiologico che aiuta a regolare il ciclo sonno-veglia, il triptofano è un aminoacido essenziale per l'organismo, che può essere convertito in serotonina, l’ormone del buonumore, e anche in melatonina. Inoltre, dalla digestione della caseina si formano le casomorfine, oppiacei naturali, che hanno un effetto sedativo e, quindi, facilitatore del sonno.

Non dimentichiamo che il latte ha anche un valore simbolico e psicologico notevole legato alla figura materna, sia per l’allattamento sia per il ricordo della mamma che dava il latte prima di dormire. Per questo, la tazza di latte, soprattutto caldo, prima di dormire è un vero e proprio toccasana per la mente e per il sonno.

Diana Scatozza

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air