WEB RADIO

Radio Monte Carlo FM
 
MC2
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
Romantic Rock
 
RMC Duets
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC New Classics
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
rmc
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Jovanotti
 

RMC DOC- Starbene

Confrontiamo sale, spezie e aromi

Come e cosa usare per un'alimentazione corretta

Confrontiamo sale, spezie e aromi

Oggi siamo in cucina e confrontiamo sale, spezie e aromi.

Ricordiamo che un uso eccessivo di sale è pericoloso per la salute, perché aumenta il rischio di malattie cardiovascolari e di diabete. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda, infatti, di non superare i 5gr di sale al giorno, cioè un cucchiaino da tè. Quindi, è meglio sostituirlo con le spezie e le erbe aromatiche.

Vediamo le differenze. Le spezie sono estratte da bacche e corteccia di piante per lo più di origine tropicale. Le più diffuse sono pepe, nelle sue varietà verde, nero, bianco e rosa, peperoncino, noce moscata, zafferano, chiodi di garofano, cannella, curry, zenzero, cumino e paprika. Ad eccezione del cumino e dello zenzero, tutte le spezie andrebbero aggiunte a fine cottura, mentre, a crudo, mantengono le proprietà benefiche dei  loro oli essenziali.

Le erbe aromatiche sono ottenute da foglie, fiori, radici e stimmi di piante aromatiche dell’area mediterranea. Tra le più comuni, aglio, basilico, prezzemolo, menta, origano, maggiorana, erba cipollina, salvia, rosmarino, dragoncello, alloro, timo e tante altre. Anche le erbe, utilizzate a crudo, mantengono le proprietà benefiche e il contenuto in vitamine e minerali. Inoltre, l’utilizzo delle spezie e delle erbe aromatiche permette di ridurre anche i grassi da condimento, di conseguenza le pietanze risultano più digeribili.

Diana Scatozza

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto