Il vero piacere è spontaneo

RMC DOC- Starbene

Il vero piacere è spontaneo

Scopri la tua vera natura nei tuoi gesti spontanei con questo semplice accorgimento

Comperati un quaderno e a fine giornata, su uno dei due lati scrivi tutte le azioni che durante il giorno hai dovuto fare, le cose che fai perché ti tocca, perché sono da fare: pagare una bolletta, fare la spesa, lavare la macchina….

Nell’altro lato annota invece le cose che hai fatto per il semplice piacere di farle, cose nate senza un perché, senza averci pensato prima: una telefonata a un’amica che non sentivi da tanto, un giro in libreria, ascoltarti la canzone che ti piace tutta intera alla radio…

Alla fine della settimana rileggi quello che hai scritto.

Ti accorgerai che le cose che hai fatto per dovere somigliano a quelle che fanno tutti; le altre invece, quelle che hai fatto per piacere, quelle che ti è venuto spontaneo fare, riguardano proprio te, aspetti di te che spesso tieni nascosti o non riesci a vivere come vorresti.

E’ proprio così: la nostra vera natura si esprime nei gesti spontanei, quelli senza un perché. Sono questi a darci un vero piacere, perché fare quelle azioni è come sentirsi davvero a casa.

Non è il caso allora di dare più spazio alla spontaneità?

E’ nella spontaneità che fiorisce il vero piacere, quindi vedi di non fartela mancare!  

Katia Vignoli

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air