U= Università Fitness

RMC DOC- Starbene

U= Università Fitness

Guida al fitness dalla A alla Z - U= Università Fitness

Una vera università dei trainer non esiste. Non non c'è di fatto nemmeno un albo gestori dei centri fitness-sportivi e questo porta le figure chiave nella fitness-industry a sparire teoricamente dai radar. Questo potrebbe metterci in agitazione, ma nulla di cui preoccuparsi, perché una soluzione c'è e dobbiamo tenerne conto quando ci avviciniamo al mondo fitness. Il consiglio è usare qualche accortezza che vedremo avanti, con una necessaria premessa. Da anni il mondo fitness si è autoreferenziato, diventando un'università a parte. Attraverso le consuetudini, si è dato regole più o meno precise, occupando quello spazio vitale in cui tanti giovani svolgono attività fisiche non più organizzate dalle scuole. Noi fitness operators ci troviamo ogni giorno a gestire la salute e la preparazione sportiva di tanti ragazzi che non potendo seguire la propria passione presso i propri istituti scolastici, si fiondano in palestra a cercare il 'mentore' di turno. La responsabilità degli operatori fitness è enorme, e alcune regole importanti non sono ancora state stabilite.

Se in due giorni vengono proposti corsi da istruttore e i partecipanti ci sono, non è buon segno, sennò nessuno penserebbe di organizzarli e nessuno penserebbe di far diventare trainer una persona in quarantotto ore. Un trainer non può essere anche medico o nutrizionista. I centri fitness dotati di queste tre figure separate sono i migliori, ma anche i più costosi, e se la disponibilità economica non ci consente l'iscrizione a uno di questi centri, basterà mantenere il rapporto con il nostro trainer che attenderà la fotocopia numero uno del piano nutrizionale stabilito dal dietologo e la fotocopia numero due relativa allo stato fisico redatto da un medico. E' questa l'università del fitness: quella che suddivide le tre figure. Se tutto converge su una figura sola, ci stiamo iscrivendo all'università della tuttologia.

Roberto Romano

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air