T= Tools Fitness

RMC DOC- Starbene

T= Tools Fitness

Guida al fitness dalla A alla Z - T= Tools Fitness

I tools fitness perfetti, cioè gli attrezzi da lavoro ideali per trainer e allievo sono tre: l'aria, la palla e il bastone. Di aria ne abbiamo gratis, di palla medica se n'è trattato anche se occorre tornarci e di bastoni di legno, plastica o acciaio, possiamo comprarne al prezzo di un caffè.

L'arte d'arrangiarsi coi “tools fitness” del decennio, anzi del secolo scorso, non ha solo spaccato un due le categorie di allenatori, cioè quelli che mirano a personalizzare il movimento e quelli che lo standardizzano piazzando tutti sulla macchina a fare gli stessi esercizi. Il discorso vale per tutti e tre “tools-fitness” presi ad esempio.

Nell'aria, in una serie di accosciate a corpo libero, la prima e l'ultima o la terza la sesta saranno diverse. Perché ogni volta che scenderemo giù, l'angolo di contrazione sarà impercettibilmente ma ovviamente diverso, cosa che non potrà accadere seduti a una macchina guidata. Perciò, aria batte macchina uno a zero.

Passiamo alla palla: se ci distendiamo al tappeto con le mani su una palla medica e in quella posizione eseguiamo le flessioni militari, o all'estremo opposto ci piazziamo su una macchina per i pettorali, avremo versatilità di movimento sulla palla e standardizzazione sulla macchina. Perciò: palla batte macchina uno a zero.

Ultimo paragone: se eseguiamo delle rotazioni con un bastone di legno avanti e indietro per sciogliere le spalle, ogni rotazione sarà diversa l'una dall'altra. Utilizzando la macchina ad hoc, la rotazione sarà sempre identica. Quindi, bastone batte macchina uno a zero. Le macchine sono certamente indispensabili per allenarsi, ma il mix perfetto sarà sempre tools-fitness antichi e tecnologia del futuro a incrociarsi per un presente di fitness che deve coinvolgere tutti.

Roberto Romano

src="userUpload/RMC_DOC_Roberto_Romano_50_Tools_Fitness.wav">

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air