Acido ialuronico

RMC DOC- Starbene

Acido ialuronico

Un acido fondamentale per mantenere la bellezza della pelle

L'acido ialuronico, presente in molti tessuti e nel derma, grazie alle sue proprietà chimico-fisiche, ovvero viscosità ed elasticità, contribuisce a mantenere la cute idratata ed è fondamentale per mantenere la pelle giovane. Agisce anche come protettore cellulare contro i raggi ultravioletti.

Tra i 19 e i 75 anni se ne può perdere fino al 70%. Per reintegrare l’acido ialuronico si utilizzano varie metodiche: si può iniettare un filler con differenti concentrazioni di acido ialuronico a diverse profondità, sia per le rughe sottili che per quelle più profonde o anche per meglio definire aree del viso e ripristinare volumi persi con l’invecchiamento.

Per ottenere invece una biorivitalizzazione globale del tessuto si utilizza una metodica di micro iniezioni locali di acido ialuronico che restituiscono alla pelle idratazione ed elasticità profonda e ristabiliscono la sintesi di collagene.

L’acido ialuronico può essere assunto anche per via orale o applicato localmente con significativa riduzione delle rughe, dell’iperpigmentazione e della texture cutanea. La pelle del viso appare più giovanile, fresca e luminosa con un effetto molto naturale.


Agostina Legori

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air