Fidati delle tue stranezze

RMC DOC- Starbene

Fidati delle tue stranezze

Gesti insoliti e comportamenti poco usuali possono rivelare la propria vera natura

Hai fatto un gesto insolito? Hai appena detto una frase che non rientra nel tuo repertorio? Hai preso una decisione che ha sorpreso te per primo? E in tutte queste situazioni ti sei sentito in pace con te stesso, del tutto a tuo agio?  
Invece di preoccuparti delle tue stranezze, quando hai un comportamento inusuale che ti appaga osservalo con curiosità: quella  stranezza può segnalarti  l’entrata in campo di quella che Jung chiama la “tendenza sottostante”, ovvero ciò che davvero sei e resta nascosto sotto le tue maschere. Proprio così: ciascuno di noi,  senza rendersene conto, vive su due piani: uno visibile a tutti, l’altro segreto. In quello visibile giochiamo un ruolo, in quello nascosto scorre la nostra vera identità che ogni tanto affiora in comportamenti insoliti, che però intimamente ci appartengono.

Quando ti succede quindi, invece di scusarti, invece di rimetterti subito in linea coi soliti comportamenti, autorizzati a essere strano, fidati delle tue stranezze, guarda dove ti porta quel gesto o quella frase insolita… quelle stranezze, come le briciole di Pollicino seminate per strada, possono ricondurti a casa, alla tua vera natura, a quello che davvero sei.

Katia Vignoli

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air