Esterofilia fitness

RMC DOC- Starbene

Esterofilia fitness

Guida al fitness dalla A alla Z - Perché seguire le mode importate è un errore

La sorpresa è che l'Italia ha importato dai primi anni settanta le tecniche d'allenamento del fitness dagli Stati Uniti, ma oggi siamo esportatori di macchine per il fitness. Se la tecnologia fitness made-in-Italy è all'avanguardia è perché gli studi e le applicazioni sono stati fatti con cognizione di causa e approccio scientifico. Nonostante queste premesse, che ci vedono ai massimi livelli e con una scuola di tecnici del fitness d'eccellenza, quando piomba sul mercato un nuovo macchinario, tutti corrono curiosi a cercare la novità che non c'è. Forse perché, sotto sotto, si cerca la soluzione per raggiungere il top-forma senza fare alcuno sforzo.

Magari con qualche diavoleria tecnologica possiamo non fare fatica e raggiungere la forma migliore. Non è così: il corpo non può migliorarsi senza muoversi, macchine o non macchine che vi siano. Oggi il processo d'importazioni sciocche si è arrestato e parecchie inutilità tecnologiche ce le produciamo da noi. L'esterofilia intelligente dovrebbe tener conto che l'allenamento a corpo libero è tornato a essere tra i più attuali. L'esterofilia meno intelligente, al contrario, prevede invece l'acquisto di tecnologie a cui mancano solo l'apri-giornale e la seduta automatizzata per rispondere al telefono mentre si corre sul tapis-roulant.

Roberto Romano

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air