WEB RADIO

Radio Monte Carlo FM
 
RMC New Classics
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Bau & Co
 
RMC Hits
 
Music Star Giorgia
 
MC2
 
Radio Festival
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Italia
 
RMC Great Artists
 
RMC Love Songs
 
RMC Duets
 
RMC Marine
 
RMC 90
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 80
 
rmc
 
Music Star Zucchero
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Coldplay
 

RMC DOC- Starbene

Giornata sugli sci: cosa è meglio mangiare per la colazione?

 Giornata sugli sci: cosa è meglio mangiare per la colazione?

Dobbiamo considerare lo sforzo fisico e il fatto che lo sforzo viene compiuto in altitudine, due fattori che non aiutano la digestione e che possono alterare la prestazione. I carboidrati complessi e integrali sono il carburante principale per mantenere una riserva energetica adeguata per aumentare la resistenza, per ritardare la fatica, per favorire il recupero dallo sforzo e per tutelare le riserve proteiche.

Quindi, la prima colazione deve essere abbondante, ma anche leggera e digeribile per essere assorbita e utilizzata dall'organismo velocemente. Un ottimo inizio di giornata è rappresentato da un caffè con un cucchiaino di miele di castagno, una tazza di latte o uno yogurt, con fette biscottate o pane, integrali, un velo di burro e marmellata. Si può aggiungere un frutto o qualche mandorla. Importante è bere anche un bicchiere di acqua naturale e a temperatura ambiente, perché il clima rigido e l'altitudine elevata provocano una perdita di acqua maggiore attraverso le urine e l'aria espirata, facilitando la disidratazione.

Diana Scatozza

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto