Come migliorare l’assorbimento dei minerali

RMC DOC- Starbene

Come migliorare l’assorbimento dei minerali

Cibo e minerali: alla scoperta delle "coppie" ideali a tavola per il buon funzionamento del nostro organismo

A tavola, attraverso gli abbinamenti giusti, è possibile migliorare l’assorbimento dei minerali di cui siamo carenti. Per assimilare meglio il calcio, ad esempio, si consiglia di mangiare la banana assieme agli alimenti che ne sono ricchi.

Per potenziare l’assorbimento del ferro, con carne, molluschi e pesce, occorre consumare agrumi e tante verdure.

L’assimilazione dello zinco che troviamo in carne, uova, pesce, latte, cereali e legumi aumenta aggiungendo a questi alimenti aglio o cipolla.

L’assorbimento del fosforo, che abbonda per esempio in avocado, carciofi e kiwi, è favorito dalla vitamina D, contenuta in burro, uova e alcuni tipi di pesce (aringa, sgombro, sardine).

Il magnesio che troviamo principalmente in noci, cacao, semi di soia, fagioli, grano intero e in tutti i vegetali verdi si assorbe meglio abbinato alla vitamina B6 di cui sono ricchi in particolare carne, frattaglie e cereali poco raffinati

Sabrina Barbieri

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air