WEB RADIO

RMC Duets
 
Radio Festival
 
RMC 80
 
Music Star Zucchero
 
RMC 90
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Giorgia
 
Radio Kay Kay
 
RMC Love Songs
 
Music Star Coldplay
 
rmc
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC New Classics
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Marine
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 

RMC DOC- Starbene

Natale si avvicina: è possibile conciliare la convivialità e il controllo del peso?

Ecco come non rinunciare alle tentazioni e mantenersi in linea

Natale si avvicina: è possibile conciliare la convivialità e il controllo del peso?

Purtroppo, il Natale inizia con l’Immacolata e finisce con l’Epifania, almeno dal punto di vista alimentare. È un periodo costellato di aperitivi e di cene con gli amici e i colleghi, poi arrivano i giorni della vigilia, del Natale, di Santo Stefano, e poi ci sono i pasti con gli avanzi. Insomma, è un periodo di convivialità e di tentazione alimentare.

I consigli utili

E’ possibile, tuttavia, evitare di aumentare o, almeno, limitare l’aumento di peso, con alcuni accorgimenti tra una cena e l’altra: tè verde e due fette biscottate integrali per colazione, un cappuccino per spuntino, petto di pollo ai ferri con verdura cotta e una fettina di pane integrale per pranzo, un tè a merenda e un minestrone liquido per cena. Usiamo solo un cucchiaino da tè di olio per ogni pasto, evitiamo lo zucchero e il sale e beviamo almeno un litro e mezzo di acqua a digiuno e nella prima parte della giornata. Un errore da evitare: saltare la colazione o il pranzo, è controproducente perché aumenta la sensazione di fame. 

Diana Scatozza

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto