Come eliminare le macchie scure del viso

RMC DOC- Starbene

Come eliminare le macchie scure del viso

I trattamenti consigliati per risolvere il problema

Le macchie cutanee sono diverse. Frequente è il melasma, caratterizzato da macchie disomogenee che ricordano una “carta geografica” e che compaiono soprattutto su guance e fronte. Da non confondere con le lentigo solari che sono accumuli di melanina causata dall’esposizione continuata nel tempo al sole. Esiste la possibilità con alcuni tipi di laser e di luce pulsata, di eliminare le macchie. Solitamente si utilizzano per il trattamento delle lentigo solari, sono, invece, sconsigliati in caso di melasma perché possono causare un peggioramento delle macchie stesse. Sostanzialmente il laser più utilizzato è lo Q-Switched che funziona per “abrasione” del pigmento rimuovendo lo strato superficiale della pelle contenente i pigmenti responsabili della colorazione bruna. Per il trattamento del melasma, invece, è preferibile utilizzare preparati farmacologici prescritti dal dermatologo contenenti idrochinone e acido retinoico. Per prevenire le macchie è preferibile utilizzare sempre una fotoprotezione elevata tutto l’anno.

Maria Bucci

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto

Now on air