WEB RADIO

Music Star Coldplay
 
Radio Festival
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Jovanotti
 
RMC New Classics
 
RMC Love Songs
 
Radio Bau & Co
 
rmc
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC 80
 
Music Star Zucchero
 
Radio Kay Kay
 
RMC 90
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
MC2
 
RMC Duets
 

Fame reale e fame emotiva: come distinguerle?

I consigli per riconoscere i veri stimoli della fame

Fame reale e fame emotiva: come distinguerle?

La fame emotiva ha diversi nomi, fame nervosa, fame da stress o fame psicologica, e ha  come base l’ansia. I motivi possono essere molti: preoccupazioni, insoddisfazione, solitudine, noia, rabbia. Quando ci si alimenta in risposta alla fame emotiva, è come se non si riuscisse a distinguere i segnali che sono utili per la sopravvivenza da quelli che non lo sono. La fame biologica, invece, è la fame autentica, che conduce all’assunzione di cibo in quantità utile a raggiungere la sazietà.

Quindi: la fame fisiologica nasce piano e aumenta gradualmente, è più sopportabile della fame emotiva ed è un bisogno concreto dell’organismo che, una volta soddisfatta la necessità, interrompe lo stimolo e comunica sazietà. La fame emotiva scoppia all’improvviso con un’elevata intensità, è poco sopportabile, perché richiede un’immediata soddisfazione con il cibo, ed è più difficile da calmare, perché deriva da un bisogno psicologico e il suo impulso continua fino all’esaurimento della fonte di natura emotiva che l’ha scatenata.

Diana Scatozza

Vuoi fare una domanda agli esperti di Starbene? Clicca il tasto qui sotto