WEB RADIO

Music Star Coldplay
 
rmc
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 90
 
Radio Bau & Co
 
RMC 80
 
RMC New Classics
 
RMC Duets
 
MC2
 
Radio Festival
 
Xmas Radio
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
Music Star Zucchero
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Love Songs
 
RMC Italia
 
RMC Hits
 
RMC Great Artists
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 

Torneo Monte Carlo Rolex Masters 2013

Torneo Monte Carlo Rolex Masters 2013

Il torneo di tennis che inaugura la stagione su terra battuta. Attesi Novak Djokovic, Andy Murray, David Ferrer, Jo-Wilfried Tsonga

Rolex Masters

Un gran trionfo per Novak Djokovic, che batte Rafael Nadal, detentore del trofeo per ben otto anni consecutivi. Poco meno di due ore e una serie di colpi vincenti (6-2, 7-6 (1) consentono al campione serbo di conquistare l'ambito trofeo. «Vincere a Monte Carlo ha per me un significato particolare. Abito qui. Conosco bene il club e la gente che ci lavora. È incredibile. Giusto qualche giorno fa mi domandavo se avrei mai potuto vincere questo torneo. Battere Nadal e sollevare il trofeo oggi, se devo essere onesto, mi sembrava surreale. Avevo già perso qui 2 volte contro Nadal. Allora mi sono preparato a fondo, fisicamente, mentalmente ed emozionalmente. E mi sono detto che volevo vincere questo torneo. Non solamente giocare bene, ma vincere. Ieri alla fine della mia partita contro Fognini ho avuto la sensazione che avrei vinto questa finale. Mi sentivo pronto» ha dichiarato Djokovic.
Il doppio è stato vinto da Julien Benneteau e Nenad Zimonjic che hanno battuto i fratelli Bob e Mike Bryan 4-6, 7-6 (4), 14-12 al super tie-break.




Giovedì 18 aprile vittoria per l'italiano Fabio Fognini su Tomas Berdych e di Jarkko Nieminen su Juan Martin Del Potro. Rafael Nadal ha vinto su Philipp Kohlschreiber e affronta adesso Grigor Dimitrov.  Novak Djokovic affronta Jarkko Nieminen
Gli incontri di oggi
Tsonga - Wawrinka
Nadal – Dimitrov
Gasquet – Fognini
Djokovic – Nieminen


Mercoledì 17 splendide sole e grandi applaudi per l'ingresso in campo di Rafael Nadal, dopo sette mesi di assenza dalle gare. Il campione ha facilmente dominato l'incontro con l'australiano Marinko Masotevic. Novak Djokovic ha invece avuto qualche difficoltà nel match contro  Mikhail Youzhny, ma alla fine ha trionfato. Festeggiamenti invece per Jo-Wilfried Tsonga, che ha compiuto 28 anni. Gli organizzatori del torneo gli hanno infatti preparato una festa di compleanno a sorpresa

Martedì 16
grande match con Jo Wilfried Tsonga, che ha sconfitto Nikolay Davydenko, e con Richard Gasquet, che ha avuto la meglio, anche se a fatica, su Benoît Paire. Juan Martin Del Potro ha avuto la meglio su Alexandr Dolgopolov. Janko Tipsarevic è stato invece battuto dal giovane Grigor Dimitrov. Albert Montanes ha sconfitto Gaël Monfils.

Sabato 13 aprile si è svolto nel cuore di Monte Carlo, nella piazza del Casino, il sorteggio del tabellone. A effettuarlo, il celebre campione Rafael Nadal, vincitore dell'edizione 2012 del Monte Carlo Rolex Masters. Poco prima del sorteggio, Nadal ha giocato con il numero due mondiale, Andy Murray, una partita di mini tennis.

Nadal affronterà al primo turno il vincitore del match che vede sfidarsi Fernando Verdasco e Marinko Matosevic. Nei quarti di finale, potrebbe affrontare Janko Tipsarevic o Gilles Simon.
Novak Djokovic affronta mercoledì 17 Mikhail Youzhny o Daniel Gimeno-Traver.
Durante il primo giorno di gara, Alexandr Dolgopolov ha sconfitto Bernard Tomic. Ma grande è stato l'interesse per i campioni che si allenavano sui campi. Il pubblico ha infatti ammirato Rafael Nadal giocare per due ore contro Viktor Troicki e Richard Gasquet allenarsi con Tomas Berdych.

Novak Djokovic ha dichiarato: «Mi sento meglio ogni giorno di più. ma sono sempre motivato e ispirato a dare il meglio in questo torneo. Perché vivo a Monaco e passo qui la maggior parte del mio tempo quando non sono in tour. Qui, in questo club, allenandomi. E ho tanti amici che vengono qui a fare il tifo per me durante questi match».

È il primo torneo europeo ad aprire la stagione su terra battuta: il Monte-Carlo Rolex Masters, che quest'anno si svolge dal 13 al 21 aprile come è consuetudine nella prestigiosa cornice del Monte-Carlo Country Club. 45 i giocatori ammessi direttamente al tabellone finale della prova monegasca, oltre alle due wild card finora annunciate (il francese Gaël Monfils e l'argentino Juan Martin Del Potro), i 7 giocatori provenienti dalle qualificazioni e la wild card restante per un totale di 56 giocatori. Ben 8 tra loro sono ai pirmi dieci posti della classifica ATP.
Tra i pretendenti al titolo Novak Djokovic, N°1 mondiale, vincitore dell'Open d'Australia 2013 e finalista lo scorso anno nel Principato, Andy Murray (N°3) medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Londra e vincitore dell'US Open nel 2012, David Ferrer (N°5), Jo-Wilfried Tsonga (N°8) capo fila dell'armata francese composta da Richard Gasquet (N°10), Gilles Simon (N°13), Jeremy Chardy (N°25), Julien Benneteau (N°27), Benoit Paire (N°38).
Per celebrare i 150 anni della Société des Bains de Mer, il Monte-Carlo Rolex Masters sarà sulla Piazza del Casinò, all'apertura del Torneo, sabato 13 aprile per incontrare gli appassionati di tennis. Alle 11 è prevista un'esibizione eccezionale di tennis tra due dei migliori giocatori al mondo (l'accesso è libero e gratuito), alle 12  in diretta dalla Salle Blanche del Casinò Monte-Carlo, sorteggio del Tabellone FInale (su invito). Sempre su invito, la visita all'esposizione fotografica inedita "Good Shots”, nell'Atrium del Casinò di Monte-Carlo: 72 foto di grande formato (80 x 60 cm), firmate da 26 fotografi professionisti di grande talento, tutti accreditati al Torneo, e 4 foto storiche giganti, a copire il periodo dal 1928 al 1932. La mostra sarà visitabile gratuitamente a partire dalle ore 14 dello stesso giorno, e sarà aperta sette giorni su sette  fino al 21 aprile.