48 ore di evasione a Monte Carlo

48 ore di evasione a Monte Carlo

Deep Klassified Music: il Festival di condivisione, relax e musica elettronica

di Andrea Munari

Un ambiente zen e accogliente, un progetto artistico e culturale che raccoglie musica etnica, orientale ed elettronica correlata con arte, benessere e alimentazione biologica. E' il Deep Klassified Music, che si svolge il 28 e 29 luglio al Grimaldi Forum a Monaco.

 

I visitatori sono accolti in un ambiente “jungle” per ritrovarsi immersi in un universo completamente differente dal solito.

Tema di questa prima edizione a Monaco è “Chill and Arty” con un programma che propone sessioni de meditazione, spazi d’esposizione per artisti contemporanei e zone di relax. C’è anche un mercato composto da “food trucks”, ovvero un giro del mondo con sapori, profumi e piatti da scoprire e tutto con ingredienti biologici.

 

La sera il festival offre al pubblico un’esperienza di musica elettronica, etnica e melodica con performance di musicisti e dj guest, tra i quali il duo Parallells, Joep Mencke, Jon Charnis, Ame Live, Luca Bacchetti e non solo.

Ingresso libero e gratuito.

 

L’idea nasce dallo spirito d’iniziativa di un gruppo di giovani monegaschi, desiderosi di creare questo nuovo concept che possa in futuro contagiare positivamente anche altre destinazioni. I due fratelli Julien e Thomas de Bie con Adrien Deverdun sono ex allievi dell’Accademia di Musica di Monaco e hanno già all’attivo una trentina di eventi musicali con djset organizzate in tutta Europa sotto l’etichetta Deep Klassified, da loro fondata.

Now on air