La notte di tutte le danze a Monte Carlo

La notte di tutte le danze a Monte Carlo

Sabato 1 luglio la Piazza del Casinò si trasforma in pista da ballo

di Andrea Munari

MONACO. S’intitola F(ê)aites de la Danse ed è la grande notte bianca dedicata a tutti i generi musicali ballabili. E’ in programma sabato 1 luglio nella Piazza del Casinò di Monte Carlo ed è aperta al pubblico. Tutti possono partecipare, guardare, ballare e divertirsi. Ingresso libero e gratuito.

Presenti 250 ballerini, che avranno come missione di far ballare il pubblico. L’appuntamento è dalle 18 alle 6 del mattino. La Piazza del Casinò si trasformerà in una pista da ballo e il pubblico sarà protagonista durante ogni spettacolo, concerto, animazione.

C’è anche una sbarra gigante che permetterà al pubblico di riscaldarsi a fianco dei ballerini dei Balletti di Monte-Carlo. Si danza e naturalmente si mangia e si beve.

Oltre alla Maratona della Danza sono in programma Retro Dancing con musica rock degli anni ‘50 e della Dolce Vita, poi Balli da Sala con samba, rumba, valzer viennese, jive, tango e altri. E ancora Pole Dance e danze del mondo durante le quali è possibile seguire dimostrazioni ballando con professionisti.

In programma spettacoli come gli Echassiers Pneumatiques e Les Yamakasi con numeri acrobatici, poi pattinaggio artistico libero. La sfida di hip hop è con i migliori ballerini del genere e a mezzanotte i Balletti di Monte-Carlo presenteranno una creazione su musiche di Antonio Castrignano. Dal mondo dei club si balla con musica elettronica, mentre il palco dell’Opera Garnier, sempre sulla Piazza del Casinò si trasformerà in discoteca con DJ Greg Boust. Info sul sito www.balletsdemontecarlo.com. 

Questa grande festa è una prima assoluta nel Principato ed è nata da un’idea dei celebri Balletti di Monte-Carlo di cui Jean Christophe Maillot è direttore e coreografo di fama internazionale. Partecipano il Governo Principesco e la Société des Bains de Mer.

Now on air