WEB RADIO

RMC Hits
 
RMC Italia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Love Songs
 
Music Star Giorgia
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Pino Daniele
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC New Classics
 
Radio Kay Kay
 
Radio Monte Carlo FM
 
Xmas Radio
 
RMC Great Artists
 
Radio Festival
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Music Star Coldplay
 
RMC Duets
 
RMC Marine
 
MC2
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
rmc
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 

Monaco World Sports Legends Award: la conferenza stampa

Entusiasmo e grandi atleti alla presentazione dei primi Oscar dello Sport

 Monaco World Sports Legends Award: la conferenza stampa

All’Automobile Club di Monaco si è tenuta la conferenza stampa del Monaco World Sports Legends Award, gli Oscar dello sport di cui RMC è radio ufficiale.

Lorena Baricalla, conduttrice della serata, è anche la creatrice del premio. «Mancava un riconoscimento alle Leggende dello Sport, di tutti gli sport, dall'atletica al Kung Fu, e di tutto il mondo. Abbiamo concepito la serata come uno show che celebrasse sport e campioni, con un pizzico di glamour e spettacolo».

Giacomo Agostini è il solo italiano nella rosa dei premiati in questa prima edizione. Piccolino e in splendida forma, coi capelli ormai bianchi, ma sempre con un bel sorriso e gli occhi chiari. Ricorda con piacere la sua prima moto, un Morini Settebello rosso che aveva pagato a rate perché suo padre non voleva che corresse e non l'aveva aiutato. Anzi la sua carriera è cominciata grazie al notaio di famiglia che convinse suo padre a firmare l'autorizzazione per lasciarlo correre, ma che aveva capito in bicicletta e non in motocicletta!!! Gli ho chiesto se va ancora in moto: «tutti i giorni», ha detto «ma niente gare, ho appeso il casco al chiodo. Ogni tanto me lo chiedono ma non potrei più guidare in pista, anche se le piste e i materiali oggi permettono di cadere e rialzarsi subito, se sei un campione di 23 anni. A 70 anche con la tuta con airbag non so se mi rialzerei tanto facilmente». Un premio speciale ci sarà anche per Anthony Noghès, il monegasco organizzatore dei primi Gran Premi di Monaco, che nel 1931 ha inventato un accessorio che si usa ancora oggi nelle gare: la bandiera a scacchi!

Il prossimo anno tutte le leggende premiate alla Salle Empire entreranno nel comitato che deciderà a chi andranno i World Sports Legends Awards del 2017.

Maurizio Di Maggio

In foto, Lorena Baricalla e Giacomo Agostini