In Spagna migliorano Malizia e Pierre Casiraghi

In Spagna migliorano Malizia e Pierre Casiraghi

Il catamarano con i colori dello Yacht Club Monaco è tra le prime cinque imbarcazioni nella classifica del GC32

di Andrea Munari

MONACO. Missione compiuta nelle acque spagnole per Pierre Casiraghi, il suo equipaggio e il catamarano a foils Malizia, battente bandiera monegasca dello Yacht Club Monaco.

Domenica 25 settembre, dopo 4 giorni di gara, si è conclusa la prova a Sotogrande e l’obbiettivo di restare tra i primi 5 in classifica generale è stato raggiunto. Undici le imbarcazioni in gara. In Spagna l’hanno spuntata i francesi di Norauto.

Per Malizia, la posizione finale di tappa è stata il 6° posto: «E’ la nostra prima stagione nel circuito GC32 – ha detto Pierre all’arrivo – Stiamo facendo esperienza. Devo continuare a migliorare, soprattutto nella fase di partenza. Ho la fortuna di navigare con gente di esperienza e devo fare ancora più attenzione nel seguire le indicazioni di Sebastien Col. A Marsiglia, ultima tappa del Circuito, sarà decisivo e si annuncia molto combattuto. L’obbiettivo è conservare il 4° posto».

Ci proverà Pierre Casiraghi, insieme a Sébastien Col, Boris Herrmann, Richard Mason e Alister Richardson, i suoi compagni d’avventura. L’appuntamento è dal 13 al 16 ottobre.

La classifica vede oggi Malizia con un punto di vantaggio su Gunvor (Svezia) al 5° posto, poi Engie (Francia) al 6°, Argo (USA) al 7°.

In bocca al lupo (di mare) ragazzi! (foto Marian Chytka - qui sotto Pierre Casiraghi & Sébastien Col)

Pierre Casiraghi & Sébastien Col

Now on air