Monaco RUN 2015

Monaco RUN 2015

La grande maratona di primavera. RMC è radio ufficiale

L'appuntamento è stato domenica 15 marzo con la Monaco Run 2015. Gran ritorno per la celebre maratona di primavera, che permetteva di scegliere tra ben quattro appassionanti gare podistiche. Si tratta della Riviera Classic (23,8 chilometri), con partenza da Ventimiglia e arrivo sul porto di Monaco), della Monte-Carlo (10 chilometri), della Pink Ribbon Walk (creata per raccogliere fondi contro il cancro al seno) e della staffetta 3 + 7 chilometri. Un momento agonistico imperdibile anche per l’originalità del tracciato, che attraversa tre differenti paesi (Italia, Francia, Monaco) e per i diversi livelli di difficoltà di ciascuna gara.

Questa edizione della maratona ha visto la partecipazione di ben 1.158 partecipanti, partiti da subito con gran celerità. A staccarsi verso la fine è stato il camerunense Jean-Claude Nyonizigiye, che è arrivato primo (in 1h15’40, seguito dall’ugandese Nathan Chebet (1h15’59) e dal kenyano Eliud Kimutai Sugut (1h18’03), vincitore dello scorso anno.

Monaco Run

Per le donne, vittoria dell’italiana Ornella Ferrara (1h32’03) davanti alle francesi Ingrid Lopergolo (1h36’46) e Julie Romera (1h37’04).

Monaco Run

Sono stati 755 i corridori della 10 chilometri, vinta da Youssef Jaadi (31’17), seguito da Bruce Bautista (31’29) e da Zouhair Ouerdi (32’50). Nella categoria femminile ha vinto Hanan Farhoun (37’24), seguita da Laura Gray (39’48) e Leila Zaoui (41’44).

La premiazione si è svolta sul quai Albert Ier, alla presenza di S.A.S. il Principe Alberto II. Per la dodicesima volta consecutiva si è svolta anche la consuta maratona benefica, in questa occasione organizzata in 3 + 7 km. Successo anche la Pink Ribbon Monaco Walk, che ha riunito più di 250 concorrenti.

Tutte le informazioni: Monaco Run

Per l'iscrizione on line: iscrizione monaco run

Iscrizioni telefoniche: 00 3 7 7 92 05 43 05

Now on air