Non fidarti

Il segreto delle 2 Sfumature di Grigio.

Il cervello ti inganna... te lo dimostro!

C’è un’illusione ottica che mi ha sempre fatto impazzire e voglio che da oggi in poi impazziate anche voi.

Osservate la foto qua sotto e concentratevi sulle due caselle; quella contrassegnata con la lettera A e quella con la lettera B.

Secondo voi una delle due caselle è più chiara dell’altra? Oppure il loro colore è identico?

È evidente. Hanno sfumature di grigio diverse.

E invece vi dimostro che i colori sono uguali. Stesso grigio.

Lo so che non ci volete credere; prendete allora un foglio bianco, appoggiatelo sul monitor e fate due buchi in corrispondenza delle due caselle “incriminate”.

Appoggiate di nuovo sul monitor il foglio bianco forato e noterete che i due grigi, isolati dal resto del disegno, sono identici.

I più tecnologici possono usare un programma come “Paint” per tagliare le due caselle dell’’immagine o usare lo strumento “contagocce” di qualunque software per correggere le foto. Qualunque metodo vogliate usare, il colore grigio che riempie le due caselle è identico!

So che non riuscite a capacitarvene, ma la colpa di tutto questo è del cervello.

Malgrado le informazioni a coni e bastoncelli dell’occhio arrivino corrette, il nostro cervello interpreta i chiaroscuri in modo “logico” e vuole vedere a tutti i costi la scacchiera con le sue caselle alternate.

Non c’è niente da fare. Comunque guardiate l’immagine, il vostro cervello vi ingannerà.

Ecco perché non dovete mai fidarvi di quello che vedete. Si tratta sempre e solo di interpretazioni personali.

Now on air