WEB RADIO

Radio Kay Kay
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Marine
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC Love Songs
 
Radio Festival
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
RMC Italia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Coldplay
 
MC2
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 
rmc
 
RMC 90
 
Xmas Radio
 
RMC Great Artists
 
RMC Hits
 
RMC New Classics
 
RMC Duets
 

Joss Stone nega la storia con il principe Harry

Joss Stone nega la storia con il principe Harry

«Non c'è nessuna relazione segreta tra noi»

Joss Stone nega la storia con il principe Harry: «Non c'è nessuna relazione segreta tra noi» E' bastata qualche notizia sparsa in rete per provocare un vero e proprio caso. Ma a smentire tutto ci pensa la diretta interessata, Joss Stone. Negli ultimi tempi si erano fatte sempre più insistenti le indiscrezioni che la volevano impegnata in una relazione con il principe Harry. «Ma non c'è nessuna storia segreta tra noi e non voglio neanche che ci sia. Lo conosco ma non posso neanche dire di conoscerlo bene. Non mi vedo con lui per una pinta di birra ogni venerdì, se capite cosa intendo. E' una persona molto gentile ed educata». Quindi chi sognava una nuova storia reale rimarrà sicuramente deluso. Gli impegni. Del resto sarebbe anche difficile per Joss Stone portare avanti una storia d'amore in questo momento visto che è impegnata in quella che definisce un'Odissea mondiale, un tour che la sta portando in giro per il mondo: «Da quando è partito questo tour devo dire che ho cominciato a vivere il sogno che ho sempre avuto. Non è solo l'esperienza live ma anche la possibilità di visitare posti dove la maggior parte delle persone non va mai. Ascolto suoni e incontro persone sempre diverse». Uno dei momenti più coinvolgenti è stata la tappa in Libano: «Abbiamo fatto un concerto di beneficenza per i bambini profughi di guerra e per le persone che si sono rifugiate in Libano per fuggire dai combattimenti in Siria. Ho visto situazioni davvero drammatiche e ho capito che per quanta forza di reazione abbiano, non potranno mai dimenticare le atrocità che hanno visto e vissuto».