WEB RADIO

Music Star Giorgia
 
RMC Hits
 
Radio Bau & Co
 
RMC New Classics
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Love Songs
 
Music Star Coldplay
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Xmas Radio
 
RMC Italia
 
RMC 80
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Duets
 
RMC Great Artists
 
MC2
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC 90
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Marine
 
Radio Festival
 
Music Star Zucchero
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 

Lorde difende i giovani

Lorde difende i giovani

Li definisce molto esigenti riguardo alla vita e alla musica

Lorde difende i giovani e li definisce molto esigenti riguardo alla vita e alla musica Lorde si schiera dalla parte dei teenager, definendoli come un gruppo molto esigente. La cantante 17enne, nonostante la giovane età, ha già conquistato due Grammy Award dopo la pubblicazione del suo album di debutto “Pure Heroine”. E nonostante lo straordinario successo spesso la neozelandese pensa di non essere presa sul serio proprio a causa della sua età: «Mi è capitato in tantissime occasioni: le persone che incontro cercano di farmi sentire giovane e inesperta, come se dovessero prendersi cura di me – ha rivelato all'edizione americana della rivista Elle – Io credo al contrario che i teenager siano molto più esigenti di quanto si creda. Capiscono subito se si trovano davanti a qualcosa di falso o di artificioso. Nel corso del tempo credo di aver sviluppato una reputazione temibile, le persone sanno che quando parlano con me possono aspettarsi risposte molto dure». Sincerità. Lorde è convinta del fatto che rimanere fedeli alle proprie convinzioni e opinioni porti a relazioni più sincere: «Ci sono state diverse persone che mi hanno detto che le ho aiutate ad essere più sicure, come se fossero finalmente capaci di dire le cose che vogliono dire. Si può parlare di femminismo senza per forza essere definite “lesbiche”. Riuscire a fare una cosa del genere mi fa sentire davvero bene. Ma nel corso dell'ultimo anno ho dovuto imparare a essere anche più flessibile e meno istintiva. Prima avrei liquidato una persona con un insulto, adesso sento di avere la maturità di non preoccuparmi troppo di quello che la gente dice e pensa su di me».