Vita da star: Cyndi Lauper arriva in tv

Vita da star: Cyndi Lauper arriva in tv

Cyndi Lauper

Ormai non esiste star che non abbia un proprio show televisivo e così anche Cyndi Lauper, veterana del pop, sbarcherà presto sul piccolo schermo come protagonista di una nuovo reality. Si intitola semplicemente "Cyndi” la nuova serie che prenderà il via la prossima estate sul canale statunitense via cavo WE Channel. Produttore esecutivo è la stessa Lauper, insieme al boss televisivo Mark Burnett. Con "Cyndi” la cantante, celebre per la hit "Girls just wanna have fun”, renderà partecipi i telespettatori non solo della sua stravagante vita famigliare e professionale, ma anche del suo impegno a favore della comunità gay, bisex e trans gender (la Lauper sarà infatti anche madrina della LGBT Pride March di New York, il 24 giugno). Un portavoce del canale WE spiega: «Cyndi conduce gli spettatori in un viaggio completo nella vita personale e professionale di una delle icone più influenti e amate della cultura pop, mentre si destreggia fra il ruolo di rockstar, madre, moglie, compositrice di Broadway e benefattrice. Con il suo frenetico calendario di concerti, premiazioni, sessioni di registrazione, la vita familiare di Cyndi, insieme al marito, l'attore David Thornton, suo compagno da vent'anni, e il figlio tredicenne della coppia, Declyn, è tutto tranne che ‘normale'. "Cyndi” esplorerà la vita di un'artista che con passione si dedica sia alla musica che alla famiglia, senza compromettere nessuno di questi aspetti». La cantante, che quest'anno compie cinquantanove anni, ha commentato: «È proprio il programma che volevo realizzare da un tantissimo tempo».

Now on air