Favoloso, quel pollo: lo spot di Mary J. Blige

Favoloso, quel pollo: lo spot di Mary J. Blige

Mary J. Blige

Alcuni lo avevano definito imbarazzante, altri divertente. Era il nuovo spot della catena di fast food Burger King, nel quale la diva dell'R&B Mary J. Blige elencava cantando gli ingredienti e le qualità di una delle nuove proposte del menu, la tortilla di pollo. Dopo qualche giorno di programmazione televisiva, lo spot è stato ritirato (per problemi dovuti al copyright musicale, ha specificato un portavoce di Burger King), ma ormai è stato diffuso sul web, diventando un fenomeno virale. Nel video, Mary J. è su un palchetto allestito all'interno di un locale Burger King e canta con trasporto sulle note del suo brano "Don't mind” (estratto dall'ultimo album "My life II…. The journey continues (Act 1)”: «Pollo croccante, lattuga fresca, tre tipi di formaggio, una salsa ranchera, tutto contenuto in una saporita tortilla fatta con la farina». A essere ingaggiata per la promozione del menù Burger King non è stata solo la Blige. Fra le altre star ci sono David Beckham, Jay Leno, Steven Tyler. Per il mercato spagnolo prestano i loro volti alla compagnia le attrici Salma Hayek e Sofia Vergara. Quella di Burger King, riporta il Los Angeles Times, è l'iniziativa di rilancio più dispendiosa per la catena negli ultimi 58 anni e arriva dopo che il mese scorso Burger King è stata scalzata da Wendy's dal secondo posto della classifica dei fast food (il primo, inutile dirlo, è da sempre Mc Donald's).

Now on air