WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Tiziano Ferro
 
rmc
 
RMC Italia
 
RMC 90
 
RMC Hits
 
Radio Kay Kay
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Marine
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Duets
 
RMC New Classics
 
Radio Festival
 
Music Star Jovanotti
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Love Songs
 
MC2
 
Music Star Coldplay
 
RMC 80
 
RMC Great Artists
 
Music Star Zucchero
 
Xmas Radio
 
Music Star Giorgia
 

Angelina Jolie e Brad Pitt si danno ai vigneti

Angelina Jolie e Brad Pitt si danno ai vigneti
angelina jolie

In sole sei ore hanno venduto seimila bottiglie del loro vino. E non si trattava di un saldo: la confezione da 6 costava infatti 139 dollari. Ma mai stupirsi quando si parla della coppia Brad Pitt – Angelina Jolie. La loro nuova avventura è infatti quella da produttori di vino. I due attori hanno infatti stretto un accordo con la celebre azienda vitivinicola Perrin. Il vino, un rosè dall'aroma floreale, di giglio bianco, con note di fragola e lampone, è prodotto secondo i metodi dell'agricoltura biologica nella tenuta da mille acri di Chateau Miraval, in Francia, che la coppia ha acquistato nel 2011. Una curiosità: la tenuta Miraval ha già tenuto a battesimo un vino battezzato "Pink Floyd”, in onore della band che aveva registrato il celebre album "The Wall” proprio negli studi di registrazione dello Chateau. Brad e Angelina hanno partecipato attivamente alla creazione del blend del vino (chiamato "Jolie-Pitt and Perrin”), della sua bottiglia e dell'etichetta. La coppia avrebbe intenzione di produrre anche un bianco e a seguire un rosso. Le due star non sono le prime a dedicarsi alla viticoltura. Solo lo scorso anno Fergie (Black Eyed Peas) Richard Gere e Drew Barrymore hanno lanciato i propri vini, mentre George Clooney ha preferito dedicarsi a una sua etichetta di tequila, Casamigos. Un portavoce di Brad Pitt ha rilasciato all'agenzia finanziaria Bloomberg questa dichiarazione: « Siamo profondamente coinvolti in questo progetto con i nostri amici della famiglia Perrin, e siamo entusiasti dei risultati». (Foto Splash News)

corriere