WEB RADIO

Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Kay Kay
 
RMC New Classics
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Music Star Zucchero
 
RMC Love Songs
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
MC2
 
Music Star Jovanotti
 
RMC 80
 
RMC Great Artists
 
rmc
 
RMC Marine
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Giorgia
 
RMC Duets
 
Xmas Radio
 
RMC Italia
 
Music Star Coldplay
 
RMC Hits
 

Lady Gaga e il brano su Lady D

Lady Gaga e il brano su Lady D

La canzone su Lady Diana non sarà inclusa nell'album?

Lady Gaga e il Brano su Lady D Escludere una canzone da un album è già una sofferenza, farlo per una canzone come “Princess Die”, dedicata a Lady Diana, è stato un vero colpo al cuore per Lady Gaga. Miss Germanotta, secondo una fonte del quotidiano britannico The Mirror, era molto affezionata al brano, e sebbene non si trattasse della canzone più bella dell'album, avrebbe voluto inserirla a tutti i costi.  In un primo momento Lady Gaga aveva giustificato ai fan l'assenza del pezzo “Princess Die” dal suo album ARTPOP, in uscita l'11 novembre, sostenendo che “non fosse all'altezza delle altre canzoni”. E invece non è stato questo il reale motivo, o almeno da quanto si evince dalla fonte anonima che ha raccontato il retroscena al Mirror. “A convincere la popstar a cancellare la canzone dal suo ultimo album – dichiara la fonte-   sarebbe stata l'etichetta discografica che avrebbe consigliato all'artista di non toccare una vicenda così delicata, ancora attuale e che ha sconvolto i cuori di molte persone”. Gaga ha presentato per la prima volta  dal vivo il brano lo scorso anno, durante un concerto a Twickenham, a Londra. La reazione dei fan non è stata quella che si aspettava la casa discografica, che di conseguenza avrebbe consigliato all'artista di eliminare la canzone.  Gaga l'avrà fatto a malincuore. “Fin da quando ero piccola, la Principessa è sempre stata una delle persone più importanti per me e mia madre”, aveva infatti raccontato la popstar in una recente intervista. ascolta ARTPOP su Spotify