Svolta country per Justin Timberlake?

L'artista conferma di avere una grande passione per questo genere musiclae

Svolta country per Justin Timberlake?

L'artista conferma di avere una grande passione per questo genere musiclae
Svolta country per Justin Timberlake? Nashville, capitale mondiale del country, potrebbe diventare la nuova casa di Justin Timberlake, almeno in senso figurato. L’attore e cantante nativo di Memphis, appena eletto Uomo dell’anno da GQ Usa, si è esibito nella città del Tennessee, ma a fare notizia sono state le sue parole a una radio locale, alla quale ha confermato di avere ancora una grande p assione per il country. Al conduttore che gli chiedeva che fine avessero fatto i suoi sogni di diventare una star del country, Timberlake ha risposto: «Esistono ancora». In “ Drink your way”, brano dell’ultimo album “The 20/20 Experience part 2”, le influenze di questo genere musicale sono ben riconoscibili. «Ho appena fatto un’intervista oggi – ha continuato Timberlake – e ho detto ‘Sono come l’America, ecco cosa sono, in ogni maniera possibile. Sono cresciuto a Memphis, in Tennessee, e ho ascoltato tanta musica country, R’n’B, classic rock, qualunque cosa». Infine, Timberlake ha scherzato sulla sua candidatura ai prossima American Music Award. Il cantante e attore è in lizza per il premio di Artista dell’anno, ma anche nelle categorie Pop e R’n’B e Soul. «Ma in futuro punterò al premio per il miglior album country. C’è ancora tempo per quello». In attesa di un album country di Timberlake, bisogna sottolineare come il cantante abbia già flirtato con il genere. Quando era ancora negl i N’SYNC, nel 1999, ha suonato l’armonica sulla cover di “ God must have spent a little more time on you" e nel 2007 ha partecipato all’album “Duets” della regina del country Reba McEntire scrivendo e cantando il brano "The only promise that remains".

Now on air