WEB RADIO

rmc
 
RMC Hits
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC 90
 
RMC Italia
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
RMC 80
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC New Classics
 
RMC Marine
 
Radio Bau & Co
 
RMC Great Artists
 
MC2
 
RMC Love Songs
 
Radio Festival
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Duets
 
Xmas Radio
 

Robbie teme per la figlia

Robbie teme per la figlia

Il cantante spera che non incontri un uomo come lui

Robbie teme per la figlia Il peggior incubo di papà Robbie Williams? Che la figlia incontri un altro… Robbie. In un’intervista con il suo biografo Chris Health che verrà pubblicata a puntate sulla pagina Facebook del cantante, l’ex Take That ha parlato del suo rapporto con la figlia Theodora Rose, avuta dalla moglie Ayda Field, e di quello che più lo spaventa come padre. Ebbene, la più grande paura di Robbie è che la figlia, una volta adolescente e poi adulta, possa incontrare un uomo “pericoloso” come era lui da giovane. “Penso spesso al fatto che lei potrebbe incontrare qualcuno come me, quando avrà dai 16 ai 36 anni, e a quello che dovrebbe fare, se lo fa”. Di fatto, non c’è nulla che un padre possa fare per evitare che la figlia si innamori di un uomo sbagliato. Quello che è importante, per Robbie, è preparare Theodora e insegnarle a fare le scelte giuste. “Credo che un giovane, come ogni uomo, ha bisogno d’amore, di tempo e di rispetto e se a Theodora daremo amore, tempo e rispetto, allora credo che farà buone scelte. Questo è quello che mi auguro, incrociamo le dita”.  Robbie ha spiegato che il singolo “Go gentle” è dedicato proprio alla figlia: si tratta di un avvertimento, un invito a scegliere bene le persone da frequentare. Il ritornello, che recita “I’m gonna be there/ I’m gonna be there, yes I will”, spiega che, comunque, il papà le resterà vicino, qualunque strada prenda. Quella di Robbie, dunque, è una sorta di promessa alla figlia. “È un assoluto piacere amarla e prendermi cura di lei. E questa promessa durerà per tutti i tuoi giorni e le tue notti, sarò lì. È il minimo che un papà dovrebbe fare”.