WEB RADIO

rmc
 
RMC Marine
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Jovanotti
 
Romantic Rock
 
RMC New Classics
 
RMC Duets
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Great Artists
 
RMC Italia
 
Radio Kay Kay
 
RMC Hits
 
Music Star Pino Daniele
 
Xmas Radio
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
RMC Love Songs
 
Radio Bau & Co
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 90
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Festival
 
RMC 80
 

Jay Z compra un Basquiat da 4,5 milioni di dollari

Jay Z compra un Basquiat da 4,5 milioni di dollari

L'artista si aggiudica un'opera del noto graffitista

Jay Z compra un Basquiat da 4,5 milioni di dollari Rapper, produttore, talent scout, ma anche collezionista d’arte. Jay - Z da tempo nutre una passione per le opere d’arte e, potendo disporre di un patrimonio di oltre 490 milioni di dollari, non ha alcuna difficoltà a procurarsene di nuove. L’ultimo acquisto del rapper marito di Beyoncé, a quanto pare, sarebbe un dipinto di Jean-Michel Basquiat intitolato “Mecca”, che un anonimo compratore si è aggiudicato per 4,5 milioni di dollari all’asta tenutasi da Sotheby’s a Manhattan nello scorso week end. Secondo il New York Post, il compratore senza nome sarebbe proprio Jay - Z. Il dipinto, un acrilico e olio in arancione, bianco e nero, raffigura l’Empire State Building sotto il simbolo tipico di Basquiat, la corona a tre punte, e la scritta “Empire”. Una celebrazione, dunque, di Manhattan e di New York in generale, tema molto caro allo stesso Jay - Z che spesso nelle sue canzoni ha citato e descritto la Grande Mela: basti pensare a “Empire State of Mind”, hit in cui duetta con Alicia Keys. Secondo gli esperti d’arte, il dipinto, datato 1982, avrebbe un valore sul mercato dell’arte tra i 4 e i 6 milioni di euro: quello compiuto da Jay - Z, dunque, sembra un vero e proprio affare. Un investimento economico brillante per il rapper, che comunque in passato si è definito un grande fan dell’artista, morto nel 1988 a soli 27 anni per overdose. Tempo fa, infatti, Jay Z dichiarò che un’opera di Basquiat, “Charles the First”, gli aveva inspirato addirittura una sua canzone, “Most Kingz” (2010). In un altro brano, “Picasso Baby”, il rapper arriva a paragonarsi direttamente all’artista: “It ain’t hard to tell, I’m the new Jean-Michel” (trad. “Non è difficile da dire, sono il nuovo Jean-Michel”.