Bryan Ferry annulla il tour russo

L'artista suonerà a Londra al live per le Filippine

Bryan Ferry annulla il tour russo

L'artista suonerà a Londra al live per le Filippine
Bryan Ferry annulla i live russi Bryan Ferry ha annunciato di aver annullato il suo tour in Russia, ma le motivazioni alla base della decisione del compositore britannico sono assolutamente nobili. Il 30 novembre, ovvero il giorno prima della data prevista per il concerto a San Pietroburgo, Ferry parteciperà infatti a un evento di solidarietà, che si terrà a Londra, allo Shepherd's Bush Empire, organizzato per raccogliere fondi che verranno destinati al Disasters Emergency Committee, che si sta occupando di aiutare le vittime del recente tifone che ha colpito le Filippine causando migliaia di morti. Arrivederci al 2014. Ovviamente, non si tratta di una cancellazione, ma di un rinvio. I concerti che si sarebbero dovuti tenere a Mosca e San Pietroburgo si faranno comunque, ma l'anno prossimo. E’ stato direttamente l’entourage di Ferry a spiegarlo in un comunicato apparso sul suo sito ufficiale: “A causa di circostanze inevitabili, al di là del controllo di Bryan, è diventato purtroppo necessario annullare i concerti a San Pietroburgo il 1  dicembre e Mosca il 3 dicembre. Ci scusiamo per questa notizia deludente e per gli eventuali disagi causati, ma ora Bryan attende solo di pianificare nuove performance in Russia nel 2014”.

Now on air