Taylor Swift trionfa agli AMA

Pioggia di premi per la cantante

Taylor Swift trionfa agli AMA

Pioggia di premi per la cantante
Taylor Swift Trionfa agli AMA In Europa si sta facendo conoscere, ma l’America è letteralmente pazza per  lei. Parliamo di Taylor Swift, la protagonista assoluta degli American Music Award celebrati ieri sera presso il Nokia Theatre di Los Angeles. La cantautrice pop-country, infatti, è stata l’autentica star della serata, portandosi a casa ben quattro premi nel gala più importante della musica a stelle e strisce insieme ai Grammy e ai Billboard Music Awards. La Swift ha sbancato la concorrenza aggiudicandosi il riconoscimento come migliore artista donna nelle categorie pop-rock e country, miglior album country ( “Red”) e, soprattutto, il premio come miglior artista dell’anno. Canzoni come “ Red”, “ We are never ever getting back together”, “ Everything has changed” (realizzato in collaborazione con l’amico Ed Sheeran) e “ State of grace” hanno lasciato il segno nel pubblico e nella critica americana, che ha eletto la cantante autentico fenomeno del 2013, piazzandola davanti a superstar come Justin Timberlake, piazzatosi secondo come numero di riconoscimenti (tre, miglior artista uomo nelle categorie pop-rock e soul-r’n’b e miglior album soul-r’n’b con “The 20/20 Experience”), e a personaggi emergenti come One Direction o il duo Macklemore-Ryan Lewis. Gli Ama, dunque, si confermano terreno di caccia per la Swift, che a soli 23 anni può già vantare ben 15 di questi premi. Prima del poker di ieri sera, infatti, la cantante di “Red” aveva collezionato per cinque volte di fila (dal 2008 al 2012) il premio come miglior artista femminile country, due volte quello per il miglior album country (2009 e 2011) e per artista dell’anno (2009 e 2011) e una volta quello come miglior artista femminile pop-rock (2008) e miglior artista adult contemporary (2009).

Now on air