Alicia Keys nelle Filippine

La star si esibisce live e si reca poi a visitare i bimbi sfollati dopo il tifone

Alicia Keys nelle Filippine

La star si esibisce live e si reca poi a visitare i bimbi sfollati dopo il tifone
Alicia Keys nelle Filippine Alicia Keys, dalle parole ai fatti. L’8 novembre scorso la cantante su Twitter si era unita al cordoglio di tanti altri colleghi per il tifone Hayan che aveva investito le Filippine, con un messaggio d’amore e supporto: “Al popolo delle Filippine, il mio cuore è con voi”. Ma poi alle belle parole di conforto la Keys (da sempre molto impegnata nel sociale, tanto da essere la co-fondatrice e ambasciatrice mondiale dell'associazione benefica   Keep A Child Alive), ha fatto seguire anche i fatti, volando sul luogo teatro del dramma per far visita agli sfollati, le cui abitazioni sono state spazzate via dalla furia del tifone Haiyan. L'artista ha visitato la base aerea Villamor a Pasay, dove sono rifugiati i bambini delle province dell'Est scampati al ciclone. Ha portato loro matite, pastelli e libri da colorare. “La musica ha la capacità di sollevare lo spirito, il vostro spirito – ha detto la Keys – e questo è quello che spero di fare per il popolo filippino”. La star statunitense si era esibita la sera prima al MOA, l’Arena di Manila, e ha invitato i suoi fan a fare donazioni per le popolazioni vittime di questa immane tragedia

Now on air