Foto sexy per Howard Donald

In atttesa di lavorare al nuovo cd dei Take That, l'artista posta scatti scherzosi

Foto sexy per Howard Donald

In atttesa di lavorare al nuovo cd dei Take That, l'artista posta scatti scherzosi
Foto sexy per Howard Donald Quattro anni dopo “ Progress”, loro ultimo disco, i Take That torneranno a gennaio in studio per mettersi al lavoro sul nuovo album. Nell’attesa, Howard Donald, uno dei membri della band, ha pensato bene di iniziare a scaldare l’atmosfera postando sul suo profilo Twitter una serie di scatti tra l’ironico e l’esplicito che hanno immediatamente catalizzato l’attenzione dei suoi follower. Nel primo si è ritratto in un vestitino corto da donna a quadretti rosa e bianchi, con una parrucca bionda in testa e un mazzolino di fiori tra le mani. Nel secondo, invece, Donald compare con il costume di Spiderman e, al posto della maschera, una cuffia da doccia. A destare maggiore scalpore è stata la terza fotografia, nella quale il cantante finge di giocare a golf, tenendo la mano a tra gli occhi e una visiera, come se stesse guardando dove è andato a finire il suo colpo. Il tutto, però, completamente nudo. Il cantante appare di tre quarti rispetto all’obiettivo, dunque le parti più intime sono nascoste. “Mi piace giocare a golf”, ha scritto Donald, scandaloso e allo stesso tempo buffo come non mai. Se la sua intenzione era quella di catalizzare l’attenzione dei fan in vista del ritorno dei Take That, beh, bisogna dire che l’obiettivo è stato centrato in pieno. Ora il resto tocca farlo agli altri membri della band. Gary Barlow, che ha appena lanciato il suo nuovo album solista (“ Since I Saw You Last”), qualche giorno fa ha parlato delle intenzioni dei Take That riguardo al loro prossimo album. Secondo quanto affermato da Barlow, il successore di “ Progress” sarà “diverso dal precedente”. “Solitamente non ci spingiamo troppo lontano dai nostri soliti obiettivi – ha spiegato il cantante britannico – ma il nuovo disco sarà grandioso, drammatico, orchestrale. Penso anche che riusciremo ad anticiparne l’uscita. A Natale prossimo saranno quattro anni dall’uscita del nostro ultimo lavoro, non possiamo far aspettare i fan così a lungo”.

Now on air