WEB RADIO

RMC 80
 
Music Star Coldplay
 
RMC Marine
 
Xmas Radio
 
RMC New Classics
 
Radio Festival
 
RMC Hits
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Duets
 
RMC 90
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Pino Daniele
 
MC2
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Giorgia
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Jovanotti
 
rmc
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
Music Star Zucchero
 

Beyoncé e il tour da 100 milioni

Beyoncé e il tour da 100 milioni

Secondo stime recenti è questo il valore dell'ultima tournée della star

Beyoncé e il tour da 100 milioni Una tournée da (finora) 100 milioni di dollari. È quella di Beyoncé, che con il suo Mrs Carter Show World Tour avrebbe raccolto, secondo quanto calcolato dalla Westside Gazette, portale di informazione particolarmente attento ai personaggi di spicco della comunità afro-americana. Iniziato lo scorso 15 aprile a Belgrado, in Serbia, il tour ha contato finora 59 show tra Europa, Nord e Sud America, per un totale di 104 milioni di dollari di guadagno. Un bottino che è destinato ad aumentare, visto che sabato il “Mrs Carter Show World Tour” riprenderà a Vancouver, in Canada, e proseguirà poi per altre 13 tappe fino a quella conclusiva di Boston, il 20 dicembre.
Al momento, Beyoncé ha venduto 883.000 biglietti piazzandosi al primo posto nella classifica dei tour più remunerativi del 2013. E c’è chi sostiene che, grazie alle prossime date, l'artista possa avvicinare i 181 milioni di dollari raccolti nel 2012 da Lady Gaga nel suo ultimo Born This Way Ball Tour, mentre appare più difficile che  riesca ad agguantare il primato di Madonna,ben 305 milioni di dollari  per l'MDNA Tour del 2012. Tra le città in cui Beyoncé ha raccolto maggiore successo c’è sicuramente Londra, dove la cantante si è esibita per sei sere tra aprile e maggio scorso: il suo show è stato visto da più di 97mila persone, per un guadagno complessivo di circa 9,8 milioni di dollari. Segue il tris di concerti alla Manchester Arena: 45.000 spettatori per un guadagno di quattro milioni e mezzo di dollari.