WEB RADIO

Music Star Jovanotti
 
Music Star Coldplay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Kay Kay
 
RMC Marine
 
RMC Duets
 
Music Star Giorgia
 
RMC 80
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
Radio Festival
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Zucchero
 
Radio Bau & Co
 
RMC 90
 
RMC Love Songs
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC New Classics
 
rmc
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Pino Daniele
 
Monte Carlo Nights Story
 

Justin Timberlake cantante folk per i Coen

Justin Timberlake cantante folk per i Coen

La star è tra gli interpreti del film "Inside Llewyn Davis" dei fratelli Coen

Justin Timberlake cantante folk per i Coen Qualche tempo fa Justin Timberlake parlò della sua passione per la musica country e folk, impossibile da non coltivare se, come lui, si è nati a Memphis. Deve essere stata questa caratteristica, oltre al  suo talento anche come attore, a spingere i fratelli Joel e Ethan Coen a reclutarlo per il loro ultimo film, “Inside Llewyn Davis”, pellicola che ripercorre la storia di un aspirante folk singer negli Stati Uniti dei primi anni Sessanta Il film, già vincitore del Gran Prix allo scorso Festival di Cannes, arriverà a breve nelle sale cinematografiche statunitensi, per poi sbarcare in Europa nel 2014. Sulla rete, però, già circolano alcuni spezzoni della pellicola, in particolare una in cui il protagonista, interpretato dall’attore Oscar Isaac, duetta con Timberlake all’interno di uno studio di registrazione in compagnia di uno stralunato cowboy ai cori Il video ha suscitato grande ilarità in rete perché mai si era visto finora Timberlake cimentarsi in canzoni il cui sottofondo sono i tipici “yeeeeaaah” della musica country.
A contribuire all’effetto comico della sequenza è anche il testo della canzone, “Please Mr Kennendy”, una sorta di presa in giro della corsa allo spazio tenuta al tempo da Russia e Stati Uniti: “Please Mr Kennedy, not shoot me in the outer space” (trad. “per favore signor Kennedy, non lanciarmi nello spazio”), cantano Timberlake e Isaac in una scena che il magazine Vulture ha già definito “la più magicamente sorprendente dell’anno”. La sequenza, come detto, è visionabile su internet. Per il film dovremo attendere ancora un po’, soprattutto per poterlo gustare in lingua originale.