Shirley Bassey torna con un album di cover

Shirley Bassey torna con un album di cover

L’artista pubblica “Hello Like Before” con le sue interpretazioni di canzoni celebri

Shirley Bassey torna con un album di cover, “Hello Like Before”, con le sue interpretazioni di canzoni celebri Shirley Bassey pubblica il 25 novembre “Hello Like Before”, che celebra i suoi sessant’anni di carriera e contiene le sue interpretazioni di alcune delle più celebri canzoni del Novecento. Il disco è stato registrato presso i leggendari Abbey Road Studios e prodotto da Stuart Barr. Molti i brani indimenticabili di cui l’artista offre la propria personale interpretazione. Da  “Englishman In New York” di Sting a “Wild Is The Wind” di Nina Simone, da “Hey Jude” dei Beatles (nell’edizione deluxe) a “It Was A Very Good Year”, cavallo di battaglia di Frank Sinatra. Non manca un duetto, con Paloma Faith, sulle note del grande classico “Diamonds Are A Girl’s Best Friend”. E naturalmente fa parte della tracklist anche “Goldfinger”, la prima canzone intepretata dalla Bassey per la colonna sonora dell’omonimo film della saga di 007 (l’altra è stata “Diamonds Are Forever”). A questo proposito Shirley ha dichiarato: «Nella prima versione del brano avevo sbagliato un paio di note. Dopo 50 anni ho avuto l’opportunità di reinciderla e sistemarla. È stato bellissimo registrarla ad Abbey Road in abito da sera la tracklist: 1.     This Is What You Are 2.     Englishman In New York 3.     Fever 4.     I’m Still Here 5.     Macarthur Park 6.     Wild Is The Wind 7.     Goldfinger 8.     Diamonds Are A Girl’s Best Friend (duetto con Paloma Faith) 9.     Here’s To Life 10.   It Was A Very Good Year 11.   Hello Like Before 12.   We Got Music (bonus track dell’edizione deluxe) 13.   Hey Jude (bonus track dell’edizione deluxe)