WEB RADIO

RMC Hits
 
RMC 80
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC 90
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Giorgia
 
RMC Marine
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Great Artists
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
RMC Italia
 
Radio Festival
 
RMC Love Songs
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Kay Kay
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
Xmas Radio
 
MC2
 
RMC Duets
 

Erykah Badu si finge artista di strada e… guadagna 3 dollari

Erykah Badu si finge artista di strada e… guadagna 3 dollari

La diva canta a sorpresa in Times Square… e nessuno la riconosce

Erykah Badu si finge artista di strada e… guadagna 3 dollari. Canta a sorpresa in Times Square  e nessuno la riconosce Tre dollari e 60 centesimi: è questa la cifra che Erykah Badu ha ottenuto dopo una sua esibizione in acustico a Manhattan. Può sembrare uno scherzo, dal momento che la Badu è una della artiste soul più celebrate della scena internazionale, e i suoi concerti fanno registrare un pubblico numeroso e attento. Invece è tutto vero. L’artista ha deciso di dar vita a una sorta di esperimento sociale, e il pomeriggio del 10 ottobre si è recata a Times Square, armata solo del suo iPhone e della sua potente, inconfondibile voce.  Confusa tra la folla dei newyorkesi a passeggio, ha iniziato a cantare, chiedendo in cambio qualche moneta, come fanno gli artisti di strada in tutto il mondo. Le parole della canzone erano una spiritosa richiesta di denaro, ma le capacità vocali erano inequivocabilmente superlative. Inoltre, Erykah non era travestita, tutt’altro, e per raccogliere il denaro utilizzava il grande, originale cappello che ama indossare abitualmente, e che è stato immortalato in numerose fotografie dell’artista. Eppure nessuno dei passanti l’ha riconosciuta. Inoltre, nonostante la bravura, Erykah ha raccolto solo pochi spiccioli. Alla fine della sua session (in cui si è dimostrata totalmente disinvolta e divertita, per vedere il video clicca qui) ha contato con Carl Jones (l’operatore che ha girato il video col telefonino mentre la star si esibiva) le monete finite nel cappello: appena tre dollari e sessanta, buoni, come ha ironizzato Erykah, solo per un succo di frutta. Il commento dell’artista, a fine esperimento (non a caso intitolato “Street Hustle Experiment”), è però stato amaro: la realtà è anche più dura di quanto accade nel video. A proposito di cortometraggi, c’è da pensare che ne arriveranno altri a firma Badu: l’artista ha infatti lanciato l’iniziativa e.badu iphonefilms