Courtney Love fa la seria

Alla vigilia del tour in UK la star chiede che la sua immagine non sia più ridotta a uno stereotipo

Courtney Love fa la seria

Alla vigilia del tour in UK la star chiede che la sua immagine non sia più ridotta a uno stereotipo
Courtney Love vuol essere presa sul serio. Alla vigilia del suo  tour nel Regno Unito la cantante chiede che la sua immagine non venga più ridotta a uno stereotipo.
La cantante della band Hole, vedova della voce dei Nirvana Kurt Cobain, afferma che la gente la ricorda per quello che è stata molti anni fa e si dice stufa degli stereotipi legati a alcune sue vecchie performance: «Per la gente sarò sempre quella che si è tolta il reggiseno sul palco e che ha mostrato le tette. Non sono più quella lì. Lo ammetto, è stato divertente, ma è passato tanto tempo. Adesso ho 50 anni e non farò mai più cose del genere. Non voglio esser considerata un cliché", ha raccontato al magazine NME.
Ma la controversa 49enne vuole precisare che sebbene non si metta più in mostra come una volta, questo non significa che sia ridotta a un « vecchio e noioso rottame». Vuol dire che è semplicemente più concentrata sulla musica e sul rock. Spiega: «È lì che io metto tutte le mie energie e la mia forza... nella musica. Potrei farlo per sempre. E anche se scommetto che tutti staranno pensando che mi sia ridotta a un vecchio e noioso rottame, io continuerò a fare rock». Courtney inizierà il suo tour da solista nel Regno Unito a maggio e ha appena inciso un nuovo brano, "Wedding Day" . Secondo alcune voci, la cantante potrebbe ritornare a suonare con la sua vecchia band, Hole, nei prossimi mesi.

Now on air