WEB RADIO

Music Star Coldplay
 
RMC Marine
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Xmas Radio
 
RMC Italia
 
Radio Kay Kay
 
Radio Festival
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Pino Daniele
 
MC2
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Hits
 
RMC Great Artists
 
rmc
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Love Songs
 
RMC Duets
 
Music Star Zucchero
 
RMC New Classics
 
Radio Bau & Co
 
RMC 80
 
Monte Carlo Nights Story
 

Kate Bush ringrazia il suo pubblico

Kate Bush ringrazia il suo pubblico

L’artista commossa dopo la sua lunga serie di concerti londinesi

Kate Bush ringrazia il suo pubblico. L’artista commossa dopo la sua lunga serie di concerti londinesi Kate Bush ha ringraziato i fan che hanno assistito emozionati alla sua lunga serie di concerti (22 show, dal 26 agosto al 1 ottobre a Londra) con una lettera toccante. L’artista non si esibiva dal vivo da ben 35 anni e le sue esibizioni, che ripercorrevano la sua carriera e avevano un forte impianto teatrale, sono stati tra gli eventi della stagione. Finito il suo impegno, Kate Bush ha voluto esprimere tutta la gioia per aver vissuto momenti intensi e straordinari insieme al pubblico, postando una lettera sulla sua pagina facebook: «È stato come un viaggio surreale, che ha mantenuto intatto il suo livello d’intensità dall’inizio fino all’ultimo show. Ed è stato anche un gran divertimento. Una delle esperienze più straordinarie della mia vita. Ho amato l’intero percorso, specialmente mettere insieme la band, il coro e il team e vedere come tutto si sviluppasse. Era davvero la combinazione definitiva di talento e artisti provenienti sia dalla musica che dal teatro. Non credevo che tutto lo staff fosse così amabile e ci siamo sentiti molto vicini. Siamo diventati una vera famiglia e adesso mi mancano tutti moltissimo. Sono davvero felice che gli show siano stati accolti così positivamente, ma la vera parte inattesa è stata la reazione del pubblico. Un pubblico da sogno. Una delle principali ragioni per desiderare di suonare ancora dal vivo è il contatto con il pubblico. Mi ha tolto il fiato. Ogni sera si sentiva il loro sostegno, fin dal primo minuto sul palco. Non avrei mai creduto che si potesse entrare in contatto con il pubblico a un livello così intimo e profondo: e provare, lo dico onestamente, amore. È stato così per ogni show. Grazie infinite a tutti coloro i quali sono venuti ai miei concerti e hanno fatto parte di quest’esperienza. È stata un’emozione davvero speciale e fantastica per ognuno di noi».