Michael Jackson in ologramma sul palco dei Billboard Award

Michael Jackson in ologramma sul palco dei Billboard Award

Michael Jackson in ologramma sul palco dei Billboard Award 2014 A distanza di 5 anni dalla morte, avvenuta il 25 giugno del 2009, Michael Jackson è tornato sul palco: un ologramma del Re del Pop, infatti, ha ballato e cantato ai Billboard Music Award, il 18 maggio Gli spettatori della cerimonia di premiazione dei migliori artisti dell’anno, organizzata dalla famosa rivista statunitense, hanno potuto vedere e ascoltare l'immagine hi-tech di Michael Jackson che cantava “ Slave to the rhythm”, brano inserito nel nuovo album postumo  “ Xscape”. Insieme all’ologramma del musicista, sul palco sono saliti 16 ballerini, questi sì in carne e ossa. Il look scelto per il Michael Jackson virtuale è stato quello del periodo di “ Dangerous” (album del 1991, anno in cui è stata scritta “Slave to the rhythm”) con pantaloni rossi e giacca dorata. Il produttore e regista dello spettacolo Larry Klein ha dichiarato: «State guardando la magia di Michael Jackson così come sarebbe stato nel caso di una sua performance». Le coreografie. Gli ex coreografi di Michael Jackson, i fratelli Talauega, sono stati coinvolti nel progetto e hanno deciso di dare al pubblico un'esibizione “classica”: «Sapevamo che non avevamo bisogno di andare troppo in là con i suoi passi di danza – ha detto Rich Talauega – ci siamo tenuti all'interno del suo stile. Riconfigurando i suoi passi, il balletto diventa sempre differente dai precedenti. Ma il linguaggio di Michael rimane lo stesso». E' stato anche costruito  un palco speciale per l'occasione, mentre per far sì che tutto funzionasse alla perfezione durante la performance dell’ologramma ci sono voluti mesi di programmazione e di prove.

Now on air