A Natale ci farà compagnia una splendida cometa

A Natale ci farà compagnia una splendida cometa

46P/Wirtanen sarà la nostra cometa di Natale: è due volte più grande della Luna e sarà visibile a occhio nudo per (quasi) tutto il mese di dicembre.

Questo sarà un Natale molto particolare: nei nostri cieli infatti si potrà vedere a occhio nudo la cometa 46P/Wirtanen, un corpo celeste grande due volte la Luna che ci farà compagnia per tutto il mese di dicembre.

La cometa raggiungerà il punto più vicino alla Terra il prossimo 16 dicembre (si troverà a circa 11,5 milioni di chilometri di distanza dal nostro Pianeta) e proseguirà poi il suo tragitto verso il sole: è molto luminosa e se ci si trova in un luogo abbastanza buio sarà perfettamente visibile semplicemente volgendo lo sguardo all’insù.

Nel frattempo Rolando Ligustri dell’Unione Astrofili Italiani (UAI), lo scorso 31 ottobre, è riuscito ad immortalare la cometa con alcuni scatti meravigliosi grazie ad un telescopio robotico nell’emisfero australe. «La cometa è quasi invisibile al momento per essere fotografata dall’emisfero Nord. Si trova, infatti, molto basso sull’orizzonte, nella costellazione della Fornace» ha affermato lo stesso Ligustri.

Si tratta di evento non particolarmente raro: la cometa di Natale 46P/Wirtanen risale al 1948 quando l’astronomo Carl A. Wirtanen, colui che le ha dato il nome, l’ha immortalata per la prima volta: la cometa poi tornerà ad essere visibile tra altri 5 anni, nel 2023.

Now on air