Ecco l’arte secondo Instagram!

Ecco l’arte secondo Instagram!

I grandi capolavori dell’arte sono stati reinterpretati sui social media e sono subito diventati virali.

Nei tempi dei social network tutto passa dai vari Facebook, Instagram e Twitter. Anche ciò che apparteneva al passato e che non aveva nulla da condividere con i social network è stato oggetto di una reinterpretazione in chiave moderna. È il caso dei grandi capolavori dell’arte che sono stati presi come spunto per riadattare i dipinti di una volta sotto una nuova prospettiva.

E così su Instagram è spuntata la Gioconda che si fa un selfie ne “L’urlo” di Munch insieme alla “Ragazza con l’orecchino di perla”, la conchiglia della Venere di Botticelli che riprende il logo di un famoso marchio petrolifero e ne “Il bacio” di Klimt spuntano John Lennon e Yoko Ono.

Non mancano inoltre rivisitazioni pop de “Il viandante sul mare di nebbia” di Caspar David Fredrich e un po’ di pubblicità occulta che spunta sul forcone di “American Ghotic” di Grant Wood.

Volete farvi qualche risata? Ecco una piccola lista di quadri reinterpretati!

Visualizza questo post su Instagram

#theprofessional #leon #mathilda #vangogh

Un post condiviso da shusaku takaoka (@shusaku1977) in data:

Visualizza questo post su Instagram

It is my old work. 最近忙しくて、インスタ用の作品を作れないので、昔の作品をどうぞ。

Un post condiviso da shusaku takaoka (@shusaku1977) in data:

Visualizza questo post su Instagram

#creazionediadamo * * * #collage #collageart #digitalart #digitalcollage #modernart

Un post condiviso da shusaku takaoka (@shusaku1977) in data:

Visualizza questo post su Instagram

Make America rich again!

Un post condiviso da A good illustrator. (@agoodillustrator) in data:

Visualizza questo post su Instagram

And sometimes I do the collage

Un post condiviso da A good illustrator. (@agoodillustrator) in data:

Now on air