Angelina Jolie ancora furiosa contro Brad Pitt?

Angelina Jolie ancora furiosa contro Brad Pitt?

L'avvocato divorzista dell'attrice abbandona la causa per i toni troppo alti di Angelina contro Brad. E, secondo alcuni gossip, la Jolie pare abbia rancore anche verso Amal Clooney...

Tempo di gossip acuminati per Angelina Jolie. Secondo il celebre sito di indiscrezioni TMZ, la Jolie è ancora tanto infuriata con Brad Pitt da aver costretto Laura Wasser, avvocato divorzista dei ricchi e famosi, a licenziarsi. Secondo TMZ, la wasser avrebbe dichiarato che Angelina «vuole uccidere ogni tipo di rapporto di Brad con i suoi figli. Sembrerebbe animata da una collera sorda e senza fine, sotto certi aspetti ridicola e smisurata».

La Wasser è specializzata nel trovare accordi consensuali tra gli ex coniugi. Ma Angelina a quanto pare non vuole la pace. Da quando la Jolie ruppe con il marito Brad, colpevole di aver dato un ceffone al figlio Maddox, le discussioni tra l'ex coppia più bella del mondo non hanno mai avuto fine, tra liti furibonde e, pare, parole pesanti, soprattutto per la custodia dei sei figli Maddox (17 anni), Pax (14 anni), Zahara (13 anni), Shiloh (12 anni), Knox e Vivienne (10 anni).

La Jolie ha già assoldato un nuovo avvocato. E pare, secondo il tabloid The Sun, che oggetto del suo malumore e delle sue sfuriate sia adesso anche Amal Clooney, amica della coppia e rea, secondo Angelina, di aver preso le parti di Brad. I più maliziosi aggiungono anche che Angelina vede in Amal una temibile rivale, in quanto anche la moglie di George Clooney è una paladina dei diritti umani e, quanto a fascino ed eleganza, non ha nulla da invidiare (anzi) alla Jolie.

Intanto Angelina è a Londra, sul set delle riprese per il nuovo film Disney "Maleficent", in cui ha il ruolo della fata crudele del titolo. Panni in cui, sussurrano i maligni, in questo periodo le vanno davvero a pennello...

 

  

 


 

 

Now on air