Amal: ecco la sua dichiarazione d'amore a George Clooney

Amal: ecco la sua dichiarazione d'amore a George Clooney

George Clooney è stato premiato dall'American Film Institute. E la moglie Amal gli ha rivolto questa bellissima dichiarazione d'amore. Scoprila!

George Clooney ha ricevuto il prestigioso premio alla carriera assegnato dall'American Film Institute. E si è commosso per il meraviglioso discorso d'amore che sua moglie Amal gli ha rivolto, di fronte a tutto il pubblico dell'evento. Ecco il testo integrale.

«Ho pensato che dovrei dire qualche parola sul suo carattere nella vita vera e perché merita di essere ammirato non solo per ciò che ha fatto, ma anche per chi è. Ci sono alcune cose che potreste non sapere di George. Prima di tutto, lui è un gentiluomo. È un gentiluomo in ogni senso della parola e in un modo che sembra così raro in questi giorni e persino fuori moda. Tutti coloro che lo conoscono, anche quelli che hanno pensieri opposti in politica o che hanno discusso con lui a livello professionale, vi diranno che non ha dimenticato le maniere del Kentucky.

Ogni volta che visito un set, mi viene detto dalla troupe che George alza la voce per i più vulnerabili. I membri della sua squadra d sicurezza mi hanno detto che mentre stava girando a Montreal, George si è rifiutato di indossare una giacca pesante a meno che ogni altro attore non avesse ricevuto la stessa giacca. Anche se la temperatura era di 40 gradi sotto zero. 

La seconda cosa è che George è incredibilmente generoso. È generoso con il suo tempo. Aiuta chi ha avuto i suoi stessi problemi di salute e scrive per dar loro consigli. Aiuta i giovani a realizzare la loro passione per il cinema. Aiuterà un'anziana signora nella nostra casa di riposo se penserà che potrà illuminarle la giornata. Ha un cuore grande e lo mette in ogni cosa che fa, che sia un film, una raccolta fondi o fare uno scherzo ai nostri ultimi ospiti usando pannolini e un po' di nutella.

George è generoso anche in modi tradizionali. Dona denaro alle cause in cui crede e vizia chi ama. Potrebbe essere l'unica persona al modo che abbia invitato i suoi 13 amici più stretti a cena per dare loro una valigia contenente un milione di dollari in contanti. Va detto però che il quattordicesimo amico è anche molto arrabbiato per questo...

Anche prima che lo conoscessi, ammiravo il lavoro di George perché prende a cuore delle cause, come denunciare la corruzione in Sudan e opporsi alla guerra in Iraq, quando era davvero impopolare farlo.

Recentemente ha lavorato con i sopravvissuti della scuola di Parkland per la loro campagna sul controllo delle armi e continua a dare loro consigli anche oggi. Combatte per ciò che è giusto. George mostra a tutti noi cosa vuol dire avere una coscienza morale. Nonostante George attribuisca modestamente la maggior parte del successo che stiamo celebrando stasera alla fortuna, penso che un incredibile talento e carattere lo abbiano portato qui e fanno di lui un fantastico marito e padre.

Ho conosciuto George quando avevo 35 anni e avevo iniziato a rassegnarmi all'idea che sarei rimasta una zitella. Poi ci siamo incontrati e abbiamo iniziato a nasconderci nel mio appartamento di Londra e molto presto ho cominciato a capire che non avrei mai voluto stare con qualcun altro. Non riuscivo a dormire quando eravamo lontani. E mi dicevano che mostravo un particolare sorriso e inclinazione della testa quando leggevo i suoi messaggi o le lettere che mi nascondeva nella borsa. Sono passati 5 anni e nulla è cambiato. Lui è la persona che ha la mia completa ammirazione e anche la persona capace di farmi sciogliere ogni volta che sorride.

Amore mio, ciò che ho trovato con te è il grande amore che ho sempre sperato esistesse e vederti insieme ai nostri figli Ella e Alexander è la più grande gioia della mia vita. Riempi la nostra vita di risate e felicità e questo ancora prima che i bambini realizzino che papà è Batman, una volpe parlante ed è amico di Mary Poppins.

Sono così orgogliosa di te, amore mio. Congratulazioni per questo grande onore che ricevi stasera. Sono orgogliosa di te e so che quando i nostri figli scopriranno non solo cosa hai fatto, ma chi sei, saranno anche loro molto orgogliosi di te».

Now on air