Basta con le mamme perfette a tutti i costi!

Basta con le mamme perfette a tutti i costi!

Finalmente anche le celebrità si ribellano al diktat dell'essere perfette subito dopo il parto. E rivendicano con orgoglio i cambiamenti del copro. Da Kate Middleton a Clio Make up....

C'era una volta... c'era una volta un tempo in cui le mamme, soprattutto se celebri, subito dopo il parto, dovevano tornare in forma smagliante nel giro di pochi giorni. Foto in bikini, pelle perfetta, pancia piallata, come se nulla fosse successo. Magie del photoshop o di personal trainer maghi, non importa: l'imperativo era apparire in forma come prima, più di prima.

Adesso questa follia sembra stia per svanire. Da qualche tempo infatti le madri, celebri o no, rivendicano con orgoglio le imperfezioni causate dal parto, tra smagliature, silhouette appesantite, linee più morbide.

Kate Middleton si è fatta riprendere subito dopo il parto con un po' di pancia, come è naturale che sia. E, prima di lei, Chrissy Teigen, moglie di John Legend, e l'attrice Katherine Heighl, che ha raccontato i cambiamenti del suo corpo con un confronto tra tre sue foto, una realizzata a pochi giorni dal parto, l'altra dopo un anno e l'ultima appena scattata. Della lista fanno parte anche una star della palestra come Emily Skye, Clio Make Up, l'ex coniglietta di Playboy Kendra Wilkinson, Melita Toniolo, ex protagonista del Grande Fratello, che ha anche postato una foto della sua pancia post parto con la frase «Siamo quello che siamo».

Per tutte ha parlato Anne Hathaway, star di Hollywood celebre per la sua eleganza raffinata e la sua magrezza: «Non c’è nessuna vergogna nell’aumentare di peso. I corpi cambiano, i corpi crescono, i corpi si restringono. È tutto amore».  

Now on air